Main Nav

Toolbar Menu

Comunicati stampa

Website Notice Block

Safilo comunica le vendite preliminari delle attività in continuità dell'esercizio 2019

29/01/20

SAFILO GROUP S.P.A. COMUNICA LE VENDITE PRELIMINARI1 DELLE ATTIVITà IN CONTINUITà2 DELL’ESERCIZIO 2019

Padova, 29 gennaio 2020 – Il Consiglio di Amministrazione di Safilo Group S.p.A. ha esaminato in data odierna le vendite preliminari1 delle attività in continuità2 del Gruppo per l'esercizio chiuso al 31 dicembre 2019. I risultati economico-finanziari dell'intero esercizio saranno approvati dal Consiglio di Amministrazione il prossimo 11 marzo 2020.

Nell’esercizio 2019, le vendite nette preliminari1 delle attività in continuità2 si sono attestate a 939,0 milioni di euro, in crescita del 3,1% a cambi correnti e dello 0,9% a cambi costanti, rispetto ai 910,7 milioni di euro registrati nel 2018.
I ricavi wholesale3 sono aumentati del 5,2% a cambi correnti e del 2,8% a cambi costanti, confermando le aspettative formulate dal Gruppo il 10 dicembre 2019.
Nel 2019, la performance a cambi costanti dei ricavi wholesale3 è risultata in crescita del 3,2% in Europa, mentre è rimasta leggermente negativa, dello 0,6%, in Nord America, nonostante il recupero registrato dal mercato nel 4° trimestre. Sono risultati significativi i progressi in Asia, in crescita del 19,2% a cambi costanti, mentre le vendite nel Resto del Mondo hanno registrato un miglioramento dell’1,1%.
La performance wholesale3 dell’anno è stata trainata dai buoni risultati ottenuti dal Gruppo con i principali marchi di proprietà, Carrera, Polaroid e Smith, in crescita complessivamente del 5,7% a cambi costanti, e dalle performance positive dei principali marchi in licenza.

La performance trimestrale del business wholesale3 è risultata in crescita dell’1,8% a cambi correnti e dello 0,1% a cambi costanti, riflettendo, da un lato, il sopracitato recupero del business nordamericano, pari a un +4,2%, e la continua progressione dell’area Asia e Pacifico, in crescita dell’8,9%, e dall’altro un rallentamento del 4,0% in Europa.
Nel 4° trimestre del 2019, il totale delle vendite nette preliminari1 delle attività in continuità2 è risultato pari a 230,4 milioni di euro, in calo del 2,8% a cambi correnti e del 4,3% a cambi costanti, principalmente a causa del previsto rallentamento in Europa del business relativo all’accordo di produzione con Kering che, come è stato comunicato nell'ottobre 2019, è stato rinnovato fino alla fine del 2023.

Vendite nette preliminari1 delle attività in continuità2 per area geografica:

Vendite nette preliminari1

Vendite nette preliminari1

Su base preliminare1 e pre-IFRS 16, Safilo conferma inoltre per il 2019 un margine EBITDA adjusted4delle attività in continuità2 del 5,5% e un indebitamento netto di Gruppo di circa 30 milioni di euro.

 

Note al comunicato stampa:

1I dati preliminari delle attività in continuità del 2019 (vendite nette, EBITDA adjusted e indebitamento netto di Gruppo) non sono certificati.

2 Le attività in continuità escludono il business retail ceduto.

3Il business wholesale esclude il business relativo all'accordo di produzione con Kering, riportato all'interno dell'area geografica denominata Europa.

4L’EBITDA adjusted non include gli oneri non ricorrenti.


Ultimo Aggiornamento: 10 dicembre, 2019

© 2009-2020 Safilo Group S.p.A. - P.IVA 03032950242. Riproduzione vietata.

Legal Nav

Accessibilità | Legal Disclaimer | Privacy Policy