Investor Relations

Sei in: Home > Investor Relations > Piano al 2020

stampa pagina invia pagina aggiungi pagina ai preferiti 

Piano al 2020

Alla luce dei risultati raggiunti nel periodo 2015-2017 e dell’evoluzione del contesto di settore, il 2 agosto 2018, Safilo ha rivisto gli obiettivi economico-finanziari comunicati il 16 marzo 2015, presentando l’aggiornamento del Piano al 2020.

Presentazione Comunicato stampa

"Il nostro obiettivo è migliorare le performance del nostro Gruppo, concentrandoci su poche priorità, molto chiare. Innanzitutto, dobbiamo tornare a far crescere la top line, sfruttando di più e meglio i nostri punti di forza: la nostra capacità di creare e sviluppare prodotti di eccellenza, i nostri 140 anni di esperienza nella produzione e la nostra rete di distribuzione mondiale. Dobbiamo concentrarci sull'efficacia delle nostre azioni commerciali, combinando capacità di vendita, valorizzazione dei marchi e servizio al cliente, facendo leva inoltre sul nostro forte portfolio di marchi.
Abbiamo rivisto le nostre aspettative per il 2018 e nella seconda parte dell'anno lavoreremo per apportare gli aggiustamenti e i cambiamenti necessari per riaccendere i motori della crescita, procedendo al contempo con le nostre iniziative di riduzione dei costi.
Vogliamo creare un'organizzazione più snella e una cultura aziendale agile, guidata dai risultati e incentrata sul cliente, in grado di rispondere in modo più efficace alle opportunità e ai principali rischi insiti nel nostro business, il tutto allineando in modo significativo la nostra struttura dei costi alle dimensioni del Gruppo per ripristinare un livello adeguato e sostenibile di redditività."

Angelo Trocchia, Amministratore Delegato del Gruppo


Principali driver e obiettivi economico finanziari del Piano:

Interventi a sostegno della crescita delle vendite tra il 2019 e il 2020:

  • azioni volte a perseguire una suddivisione equilibrata del business tra i diversi segmenti di mercato presenti nel settore dell’occhialeria. In particolare, Safilo si aspetta di poter cogliere crescenti opportunità di business nei segmenti Premium, Contemporary e Lifestyle, per lo sviluppo dei principali marchi in licenza e dei marchi di proprietà.
  • azioni volte ad aumentare la quota di business del Gruppo Safilo nei Paesi Emergenti, ponendo particolare attenzione al mercato cinese.
  • azioni volte a migliorare l’azione commerciale, attraverso l’integrazione di nuove competenze di vendita, il miglioramento del servizio al cliente e investimenti per favorire la crescita del business nel mercato nord americano ed europeo.
  • azioni volte a sviluppare una strategia distributiva omni-channel, con un ruolo crescente previsto per l’e-commerce.
  • azioni volte ad aumentare i ricavi derivanti dalla vendita di montature per occhiali da vista sia in termini assoluti sia in percentuale delle vendite nette complessive del Gruppo Safilo.

Vedi slide

Interventi a sostegno del recupero del margine EBITDA tra il 2019 e il 2020:

  • azioni volte a conseguire importanti risparmi nel costo del venduto: (i) ulteriore accelerazione nell’efficientamento degli approvvigionamenti, sfruttando sempre di più la scala globale e integrata dell’azienda, (ii) approccio integrato alla supply chain, attraverso maggiori efficienze produttive, grazie all’adozione delle migliori tecnologie e dei migliori processi industriali e alla riprogettazione dei flussi produttivi, (iii) ulteriore revisione della logistica e (iv) una significativa riduzione dei costi di obsolescenza, grazie a una più efficiente gestione dei processi operativi;
  • azioni mirate a raggiungere un’ulteriori riduzione dei costi generali: ottimizzazione e semplificazione dei processi di lavoro nelle strutture locali e centrali, rendendo più agili le attività di back-office e il lavoro transazionale, anche grazie al completamento di una infrastruttura IT evoluta;
  • il processo di razionalizzazione includerà anche una revisione dei livelli occupazionali del Gruppo nel mondo.

Vedi slide

Obiettivi economico finanziari:

Outlook 2018

  • Safilo ha rivisto le proprie aspettative per l’esercizio 2018 in seguito al debole avvio della stagione sole, con il totale delle vendite nette previsto ora in calo di circa il 3% a cambi costanti (circa -6% a cambi correnti) rispetto ai 1.035,4 milioni di euro registrati nel 2017;
  • Sul fronte economico, Safilo si attende che il proseguimento delle iniziative di riduzione dei costi possa consentire al Gruppo di raggiungere un margine EBITDA adjusted tra il 4% e il 5% delle vendite nette. Si prevede invece che l'indebitamento netto di Gruppo si attesti appena sopra il livello registrato a fine giugno 2018.

Obiettivi economico finanziari 2019-2020:

  • Nel biennio, Safilo prevede che le vendite nette totali tornino a crescere ad un ritmo di circa il 2% annuo (circa +4%, escluso il business Gucci), raggiungendo un fatturato netto totale di 1.000-1.020 milioni di euro nel 2020;
  • Al netto del provento per la risoluzione anticipata della licenza Gucci e di eventuali costi non ricorrenti, il margine EBITDA dovrebbe migliorare in maniera costante tra il 2019 e il 2020, grazie soprattutto a un significativo programma di riduzione dei costi, raggiungendo l’8%-10% delle vendite totali nel 2020;
  • Safilo prevede che il Piano sia supportato da un programma complessivo di investimenti pari a circa 80 milioni di euro, dedicati ai progetti di ammodernamento degli impianti, attraverso l'automazione e la riprogettazione dei flussi industriali, nonché al completamento degli investimenti IT;
  • Safilo prevede che il business torni a generare cassa a partire dal 2019, grazie al previsto miglioramento dei risultati economici e della gestione del capitale circolante, con particolare riferimento all'ottimizzazione dei livelli di magazzino. Per il 2020, il Gruppo prevede un rapporto tra Indebitamento Netto e EBITDA di circa 1,5 volte.



Ultimo Aggiornamento: 29 marzo, 2019

© 2009-2018 Safilo Group S.p.A. - P.IVA 03032950242. Riproduzione vietata.

Accessibilità | Legal Disclaimer | Privacy Policy